Rispetto a quella dell’Imprenditore, la vita da Dipendente ha molti vantaggi.

Quello più importante è che non Ti devi prendere la briga di dover gestire altre Persone, Vero?

Donatore di Lavoro?

Quando ci candidiamo come “lavoratori” dimentichiamo che il Datore di Lavoro ha i Suoi Problemi e li vuole risolvere.
Pensa ai Suoi “sporchi” cavoli e vuole Guadagnare di Piu’ e Meglio.

Se SPENDE dei soldi per Assumere qualcuno, allora lo fa per i SUOI Interessi, Perché pensa di Guadagnare molto di più.

Ti torna?

Quello lì mica fa il Volontario, il Donatore, il Benefattore!

Ti assume per Guadagnare di più e Guadagnare Meglio.

Se Tu glielo fai fare, allora sei la Persona Giusta, se glielo fai fare MEGLIO degli Altri allora non avrà nessun problema ad assumerti!

Perché ha scelto quello e non me?

Ora lo sai benissimo: il Datore di lavoro vuole risolvere i SUOI problemi.

Vuole Guadagnare di Più e Meglio.

Se ha scelto quello là e non Te, cosa vuol dire?

Esatto!

Che il Datore di Lavoro PENSA che quello là lo faccia meglio di Te!

Siccome il Datore di Lavoro PENSA solamente ai suoi “sporchi” bisogni, puoi stare tranquillo che ne era proprio CONVINTO!
E quello che PENSA lui è l’unica cosa che vale veramente.

Quanto Ti sei impegnato per fargli PENSARE la cosa giusta?

Tu sai quanto spendono le Aziende in Ricerca e Selezione del Personale?

Tantissimo. E sai Perché?

Tu sai quanto spendono le Aziende per mettere su un sistema di selezione?

  1. Hai un’idea di quanto gli costi in tempo e denaro utilizzare persone (selezionatori, agenzie e altro) per SCEGLIERE il CANDIDATO GIUSTO?

Se non lo sai ci dovresti pensare!

E sai COME MAI spendono tutti questi soldi e tempo?

PERCHÉ VOGLIONO EVITARE ERRORI

Se TU non sei la Persona giusta per risolvere i loro PROBLEMI (e bada, non ho detto che gli devi FAR FARE UN PACCO DI SOLDI, ma almeno risolvere i loro problemi SÌ)  allora loro RISCHIANO di attivare tutto un sistema di processi laboriosi, problematici e sempre meno CHIARI:

  • l’assicurazione
  • l’INPS
  • eventuali strumenti di cui Ti devono dotare
  • eventuali attrezzature e manualistica di sicurezza
  • incaricare i Responsabili che si devono occupare di affiancarTi
  • ecc.

che sono lunghi e qualche volta difficili da avviare.

Una volta avviati sono persino più LABORIOSI da STOPPARE!

Però magari hanno scelto Te, e la cosa peggiore che gli possa capitare, se Tu non sei la Persona giusta, è che magari Tu gli crei pure dei problemi nello sciogliere liberamente questo legame nato male.

A questo punto mi dirai:
“Hey Giuliano, mica sono venuto qui a farmi maltrattare”

Perché TI dico questo?

Perché SE INVECE SEI LA PERSONA GIUSTA…
allora queste cose TE LE DEVI GIOCARE!

Come?

  1. Scegli SOLAMENTE i Datori di lavoro per i quali puoi effettivamente dare un contributo
  2. dimostra, durante il colloquio di conoscere la loro prospettiva, perché verrà APPREZZATA questa Tua disponibilità e intraprendenza
  3. ESALTA, nel Curriculum, il potenziale Contributo che puoi dare al Datore di Lavoro, nel RISOLVERE I SUOI PROBLEMI
  4. STROMBAZZA questa Tua preparazione in tutti i modi, sottili e garbati, astuti e mai scontati, sia nella Lettera di Presentazione che durante il colloquio!

Beh allora non lasciare niente al caso e gioca bene le Tue carte!

A quel punto non ci sarà molto bisogno di dirti “in bocca al lupo”
…vedrai!

 

 

Curriculum: Perché Ti conviene conoscere i Problemi del datore di Lavoro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *